Il richiamo ad una “Wild View” caratterizzata dalla sostenibilità dell’ambiente