Lifestyle

Cosa fare a casa per non annoiarti, anche se sei in zona rossa

“Che giorno è oggi?”

Sono sicura di non essere l’unica ad averlo chiesto diverse volte durante la quarantena. Anche adesso, tra zone rosse, arancioni e gialle, in molti trascorrono molto più tempo a casa, volenti o nolenti. Dopo aver cantato dai balconi, preparato kg di pane ed esserci lasciati andare in tutti i modi possibili, rimangono però tante cose che possiamo fare a casa senza annoiarci, in attesa di tempi diversi. In casa è facile rimanere intrappolati in una routine poco sana o molto noiosa, il trucco è rendere ogni giorno diverso e integrare qualche nuova esperienza, anche tra le quattro mura.

Dai una struttura alle tue giornate

Per chi al momento purtroppo non lavora, o lavora molto meno, oppure segue le lezioni a distanza, o si occupa di bambini molto piccoli, mantenere una struttura precisa della giornata è fondamentale. Non è semplice e, soprattutto per chi non lavora, lo stress legato a questioni finanziarie può rendere tutto molto più complicato. Eppure è necessario mantenere un’ottica propositiva, anche e soprattutto per risollevarsi. Programma la giornata, con una sveglia sempre alla stessa ora (non troppo tardi), un piccolo piano di allenamento (è sufficiente una passeggiata), programma gli orari e i menu dei pasti e suddividi la giornata tra faccende domestiche, progetti vari -inclusa la ricerca di un lavoro, che di per sé, lo sappiamo, è già un lavoro – e dei momenti di svago. Non dubitare mai dei vantaggi della pianificazione, anche se ti sembra strano dover mettere nero su bianco quando mangiare, allenarti ecc.

Ascolta musica

Forse prima della pandemia non avevi mai molto tempo da dedicare alla musica, ma è un vero e proprio toccasana. Durante la giornata metti un po’ di musica invece di lasciare la tv sempre accesa in sottofondo per farti compagnia. Non è necessario ascoltarla con attenzione, puoi anche mettere la radio o delle playlist di musica strumentale, per non distrarti. Se vuoi dare un tocco in più, cerca di ascoltare ogni giorno qualcosa di nuovo, che sia una sola canzone o un intero album, e approfittane per ampliare i tuoi orizzonti musicali, avventurandoti in generi che di solito non ascolteresti mai.

Tieniti in forma senza annoiarti

Quando si sta molto tempo in casa diventa davvero fondamentale mantenersi in movimento. Basta una passeggiata oppure fare qualche esercizio in casa, ma se vuoi evitare la noia cerca di diversificare: un giorno una passeggiata, un altro un giro in bici, un altro ancora addominali e flessioni, un altro ancora yoga. Improvvisa e stupisciti, ci sono tantissimi video online dai quali poter prendere ispirazione per non fare lo stesso allenamento per due volte di seguito. Il movimento aiuta anche l’umore, quindi sforzati anche se ti senti un po’ giù, dopo andrà meglio, garantito!

Divertiti in cucina

No, non stiamo dicendo di sfornare quintali di pane come durante la prima quarantena o di iscriverti a MasterChef, ma di sperimentare un po’. Prova nuovi ingredienti, ricette curiose, di altri paesi o di una tipologia che di solito non consideri mai. Puoi provare a preparare in casa piatti della cucina indiana, giapponese, thailandese o una delle tantissime cucine africane, puoi provare il soul food del sud degli Stati Uniti, curiosare nei piatti principali dei Paesi Scandinavi, insomma, fare un giro del mondo partendo dalla tua dispensa. Oppure provare le cucine tematiche, come quella alla birra, alla zucca, ispirata al cinema o a una regione specifica.

Un appuntamento romantico

Anche la coppia rischia di soffrire la noia in periodi come questo. Anche, e soprattutto, se siete genitori, un momento tutto per voi è preziosissimo. Visto che le serate fuori e i weekend fuori porta non sono da considerare al momento, perché non fissare un appuntamento romantico a casa vostra? Bisogna essere un po’ creativi e provare cose nuove, da esperienze online di coppia ai tour virtuali in un posto che vorreste visitare insieme, fino a nuove posizioni in camera da letto. Qualsiasi cosa porti una ventata di novità!

Stai un po’ di tempo lontana dagli schermi

Le ore che passiamo ogni giorno davanti a uno schermo stanno aumentando sempre di più. Dallo smartphone come prima cosa che guardiamo appena sveglie alla tv la sera con Netflix, per passare al monitor del lavoro o all’iPad per guardare qualcosa. Almeno un’ora al giorno però cerca di stare lontana dagli schermi, magari prima di andare a dormire per un sonno migliore. Un piccolo detox digitale quotidiano, che ti tenga lontana da notifiche, messaggi ed email almeno per un po’. E se hai bisogno di più tempo disconnessa, è un tuo dovere, prenditelo!

Aperitivo online con gli amici

In questo periodo vedersi con gli amici, soprattutto con quelli un po’ più lontani, può essere difficile, o comunque meno semplice rispetto a qualche tempo fa. Perché non organizzate una videochiamata di gruppo, ognuno con qualche snack davanti e qualcosa di buono da bere? Approfittatene per chiacchierare, come se foste riuniti tutti al tavolo di un bar. Qualcuno può mettere un po’ di musica in sottofondo, non fate mancare risate e leggerezza, senza cadere nella trappola di discussioni sul Covid, politica ecc. Mantenete un mood lieto, in attesa di poter tornare a vedersi tutti insieme!

You Might Also Like...

No Comments

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.