Sposa bella e perfetta: nasce Beautiful Bride

A quale sposa non piacerebbe splendere nel massimo della sua bellezza il giorno del matrimonio? Praticamente tutte amano risplendere in quello che è, per molte, il giorno più importante della loro vita. Per assisterle è nato B.B. – Beautiful Bride, un servizio per aiutarle con consigli sulla loro bellezza.

A creare Beautiful Bride è Monica Gabetta Tosetti, fashion consultant nell’atelier Tosetti Spose di Como, dove è responsabile marketing, e dove sfrutta anche le sue competenze di dottore in medicina estetica.

Cosa attende le future spose in atelier?

«Sempre più spesso le ragazze che vengono in atelier mi chiedono consigli di stile, ma ancora più spesso vogliono suggerimenti per arrivare esteticamente “perfette” il giorno del sì, e così ho pensato di creare un servizio di consulenza su misura per chi acquisterà l’abito in atelier. L’ho chiamato B.B. che sta per “Beautiful Bride”, ma che rimanda alle iniziali di una famosissima icona di bellezza, l’indimenticabile Brigitte Bardot».

Foto: B. B. Beautiful Bride

In cosa consiste esattamente?

«Proprio come già faccio per personaggi dello spettacolo e dello sport come Davide De Marinis, per il quale curerò l’immagine anche per la trasmissione italiana Tale e Quale Show, in arrivo sulla rete nazionale, o per il pugile Clemente Russo e la moglie Laura Maddaloni, l’attore Cristian Stelluti e la giornalista Silvana Gavosto.

Alle spose darò uno una serie di suggerimenti per rendere il loro look più affascinante, e farò un’accurata analisi viso & corpo della futura sposa a cui verrà poi consegnato un programma personalizzato di ‘beauty routine’ per arrivare splendida al sì. Questo tipo di servizio non darà solo consigli utili, ma permetterà, per chi lo desidera, di usufruire di uno sconto sulla medicina estetica come filler o piccoli ritocchi. Ma niente di invasivo, credo nella bellezza naturale e nel prendersi cura si sé: sconsiglio sempre dei cambiamenti troppo decisi, soprattutto in un momento emotivamente delicato come quello che precede il sì, quindi sì all’alleggerire le imperfezione, no alle drastiche “rivoluzioni”».

Per essere efficace quando dovrebbe durare il programma di bellezza?

«L’ideale è un anno, ma di questi tempi è utopia, per una “remise en forme” che dia buoni risultati visibili l’ideale sono 6 mesi, ma ci sono anche programmi “booster”, da 1-3 mesi, per le spose “last minute”. Tanto dipende poi dalla base di partenza, che non sempre è riconducibile al fattore età. Insomma, ogni caso è unico, esclusivo e speciale… esattamente come ogni sposa!», conclude Monica Gabetti Tosetti.